Diverse sono le piante da frutta che si possono coltivare in contenitori, dal melo al melograno. Create il vostro frutteto in vaso scegliendo alcune delle seguenti piante.

Melo

E’ un albero con sviluppo a colonna che cresce fino a 2,5-3 m in altezza e 1,5 m di larghezza. Questi alberi a sviluppo normale sono indicati per la crescita in vaso tanto quanto i meli nani. L'impollinazione viene fatta dalle api e si consiglia di piantare più di una varietà per avere una buona impollinazione: ad esempio, la varietà Northpole (simile alla McIntosh), la Golden Sentinel (simile alla Golden Delicious) o la Scarlet Sentinel (di colore giallo-verde, lievemente arrossata). Anche i classici portinnesti nani di melo possono crescere in contenitore; al sud si consiglia di piantare varietà a bassa esigenza di freddo.

Fico

La crescita delle radici in condizioni ristrette porta ad uno sviluppo piu' contenuto di queste piante. Inizialmente la pianta va contenuta ad un’altezza di 3,5-4,5 m, in seguito le potature invernali che si fanno ogni anno devono avere l'obbiettivo di aumentare il numero di rami. Le varietà più indicate per la coltivazione in contenitore sono: Brown Turkey, Preston Prolific, Black Genoa e White Genoa.

Vite

Per viti cresciute in contenitore possono essere usati i supporti delle piante ornamentali rampicanti. Una vite cresciuta in vaso può diventare troppo pesante nella chioma; in questo caso sarà necessario ancorarla con blocchi di cemento o con strutture di supporto. Scegliere preferibilmente varietà che producono grappoli vicino al tronco, come Interlaken o Canadice (varietà senza semi), Seyval (varietà con semi), Early Muscat, Swenson Red (molto resistente) o Sweet Lace (selezionata per coltivazione in patio).

Nettarina

Le nettarine nane producono frutti dolci e succosi, di dimensioni normali, su piante auto-impollinanti, alte da 1,25 a 1,85 m. La fioritura primaverile è ammirevole. Tenere in considerazione che, per produrre, necessita di un determinato periodo di freddo. Tra le varietà nane ci sono: Nectarina, Necta Zee e Nectar Babe, Leprechaun e Garden Delight.

Pesco

I peschi allevati a colonna, o a pilastro, si sviluppano raggiungendo una larghezza di 1,5 m circa. Se le piante si espandono troppo, potare i rami a inizio primavera. I peschi sono autoimpollinanti, ma richiedono un determinato periodo di freddo per produrre frutti. Si consiglia di provare le varietà Crimson Rocket, Summer Fest o Sweet-N-Up.

Ananas Guava

Anche conosciuto come Feijoa, l’ananas Guava è una bellissima pianta ornamentale che produce frutti con sapore di menta guava e ananas. I vistosi fiori, grandi 2,5 cm, hanno petali bianchi, carnosi e commestibili, attorno a stami scarlatti. Eseguire la potatura a fine inverno/inizio primavera per dare forma alla pianta. Per fruttificare, la Feijoa necessita almeno 100-200 ore di freddo, al di sotto dei 7°C. I frutti continuano la maturazione anche dopo la raccolta. Alcune varietà richiedono l’impollinazione incrociata; informarsi al momento dell'acquisto.

Melograno

I frutti deliziosi, i fiori di colore rosso brillante che sbocciano in primavera e i germogli color bronzo, rendono il melograno una bellissima pianta ornamentale. Consigliamo di provare la varietà nana Red Silk, che cresce fino a 1.85 m e produce frutti di dimensioni normali, con il sapore di granatina. Raccogliere i frutti a maturazione, prima che la buccia si spacchi. In seguito alla raccolta continueranno a maturare diventando ancora più dolci.

Carambola (o Star Fruit)

Tutte le varietà di Carambola sono adatte alla coltivazione in vaso. Lo spazio ridotto a disposizione dell’apparato radicale, determina una riduzione della crescita in altezza della pianta; è tuttavia consigliabile eseguire una potatura in tardo inverno/inizio primavera per contenere lo sviluppo della pianta. Proteggere questa specie tropicale durante i periodi di gelo. Tra le varietà coltivabili: Arkin, Fwang Tung, Kari e Sri Kembangan.